Le GGD Modena, Succede a Modena
Leave a comment

Contro la violenza contro le donne: insieme e solidali presso CNA Modena Impresa Donna

Verso il 25 novembre

Verso il 25 novembre, la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, CNA Modena Impresa Donna ha organizzato un incontro dal titolo  “Vietato morire, quando la violenza si scatena in rete”.

 

 

Un modo, insieme, per analizzare e capire il fenomeno della violenza, ben radicata e pericolosa,  che nel web nasce e prospera.

Soffermarci sull’analisi e sui dati locali, ha significato fare i conti con la propria quotidianità e il proprio prossimo, in nulla dissimile dalle realtà più lontane. Ma allo stesso tempo è stata l’occasione per capire in cosa le politiche e le azioni amnistrative del nostro territorio si stanno focalizzando per affronatere e prevenire brutalità e prepotenza contro le donne.

 

Chi c’era?

  • Giliana Gavioli, Presidente CNA Impresa Donna
  • Gian Carlo Muzzarelli, Sindaco di Modena
  • Stefania Gasparini, Assessore Istruzione Comune di Carpi
  • Barbara Bertoni, Girl Geek Dinners Modena

Eravamo quindi presenti anche noi con il nostro contributo sul tema. Oltre ad introdurre alla platea la nostra attività,  abbiamo descritto cosa succede nel web sul tema terribile della violenza sulle donne. Con qualche esempio ben illuminante abbiamo descritto il web non solo come un luogo ostaggio degli haters e dei bulli della tastiera, ma anche come un luogo in cui nascono e si diffondono iniziative a favore di una maggiore consapevolezza, una risorsa quindi per promuovere la parità di genere e prevenire la violenza.

 

L’intervento

Se sei curiosa o curioso di vedere l’intero intevento? Gli esempi sono organizzati in tre macroaree:

  • reti/enti
  • passaparola/buzzfeed
  • strumenti/app

Ecco la presentazione: buona lettura! 🙂

 

Cerchiamo di non dimenticarci di quanto, unite, si possa lavorare per migliorare le nostre vite: se è vero per l’ambito lavorativo, diventa ancora più valido e profondo nella sfera sociale. Ce l’ha insegnato l’hashtag #metoo.

Condividere è ciò che rende il web una rete e ciò che dobbiamo continuare a fare noi donne, qui e non solo.

Alla prossima cena, presto, allora! 😉

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *