Girl Geek Life, Le GGD Modena, Tutti gli Eventi
Leave a comment

#GGDModena3 Amore & Sesso 2.0: le nostre speaker

GGSDModena2_Le-speaker

L’appuntamento si avvicina ed è giunto il momento di presentarvi le nostre fantastiche speaker 🙂
Eccovi tutti i dettagli del prossimo evento delle Girl Geek Dinners di Modena.

Come  vi abbiamo già annunciato il tema riguarderà l’Amore&Sesso 2.0, si parlerà di  Amore per noi stesse e per il nostro corpo, amore e relazioni con gli altri, Eros e i cambiamenti che l’era di internet e della tecnologia ha portato nella sessualità femminile.

Una di noi, del team di GGDModena, vi presenterà il tema con un’analisi di tutto ciò che si trova in rete. Dalla ricerca dell’anima gemella online ai Love shop, dai wearables a Cindy Gallop, dal sexting a chat-roulette… Com’è cambiata la sessualità femminile attraverso la rete con la ricerca di una propria identità e maggiore libertà di espressione? Cosa ci riserva il futuro dei wearables?

Seguirà l’intervento di Chiara Catellani, una delle consulenti della Valigia Rossa. Conoscete questo progetto? Un progetto molto interessante creato e gestito da donne per fornire consulenza alle donne riguardo la complessa sfera della sessualità. Ecco una sua breve presentazione:

Chiara_LaValigettaRossa“Mi chiamo chiara , ho 37 anni e sono consulente della valigia rossa da maggio 2013. Orgogliosa di esserlo! Ho scelto di diventare consulente perché adoro parlare con le persone, e personalizzare il mio lavoro cercando di trasmettere a più donne possibili i valori in cui credo e che fanno parte del progetto valigia rossa: amare se stessi per poter amare gli altri e stare bene con gli altri nonché l’importanza della salute fisica che va a braccetto con quella emotiva”.

Concluderà gli interventi Norma Rossetti la fondatrice MySecretCase che si presenta e presenta il suo progetto così:

Norma_MySecretCase

“Il mio percorso è di tipo artistico. Ho fatto l’istituto d’arte poi ho studiato fotografia e purtroppo lasciato per questo la facoltà di lettere e filosofia. Ho avuto un sacco di soddisfazioni con la fotografia: ho pubblicato su Le Monde e altre riviste il mio progetto di tesi, fatto mostre a livello europeo e nel 2010 avevo vinto una borsa di studio insieme ad altri 2 ragazzi per un progetto ad Edimburgo di tre mesi. Purtroppo ad agosto 2010 mia madre ha avuto un gravissimo problema di salute. Ho scelto di stare accanto e lei e ho passato un anno in ospedale. Poi ho gestito la sua azienda, nel campo dell’auto, che però ho deciso di chiudere. Era troppo frustante per me. Mi sono staccata e ho iniziato a viaggiare in Asia e in giro per il mondo. Volevo fare un lavoro che mi permettesse di fare questo, anche se poi nel tempo mi sono accorta che non è così. Un e-commerce deve avere una base. Nonostante mi manchi molto la fotografia e non abbia tempo per fare progetti (considera che io ho solo e sempre lavorato su progetti personali, non ho mai fatto l’assistente tanto meno lavori commerciali) il modo in cui sono riuscita a fare MySecretCase tiene sempre viva la mia parte creativa. Insomma fare MySecretCase mi piace davvero, mi diverto”.

Saremo di parte, ma a noi questi racconti incuriosiscono moltissimo e non vediamo l’ora di poterne parlare sabato 8 Febbraio alla GGDMODENA3. Vi lasciamo nuovamente il link per iscrivervi all’evento.

Vi aspettiamo! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *